Cantine per vino

Il miglior modo per esaltare il carattere di un vino è di servirlo alla giusta temperatura nel bicchiere idoneo. Prima di servire un vino bisogna essere sicuri che la bottiglia sia conservata nel modo corretto. Per questo è necessario un ambiente specifico. La temperatura deve essere costante, l'umidità deve mantenere morbido il tappo, l'aria deve essere priva di muffe e non devono esserci vibrazioni. In questa pagina presentiamo le soluzioni che permettono di gustare appieno il profumo e il sapore dei vini.

 

Versioni disponibili

Le cantine per vino sono disponibili sia da incasso che da libero posizionamento.

Di seguito le due versioni dipsonibili: 

Cantine vino temperate

Le cantine temperate sono perfette per portare alla corretta temperatura di degustazione vini differenti. Grazie alla combinazione di un circuito di raffreddamento e di uno di riscaldamento, la temperatura nella zona inferiore è regolabile tra +5°C e +7°C, ottimo per il prosecco. Nella zona superiore è impostabile tra + 16°C e +18°C, ideale per servire i vini rossi corposi.

Cantine vino climatizzate

Nelle cantine climatizzate, i vini possono essere conservati a lungo per un processo di invecchiamento ottimale. A seconda della temperatura impostata, si possono, in alternativa, conservare anche grandi quantità di bottiglie di vino bianco o rosso alla rispettiva temperatura di degustazione.

Caratteristiche comuni

Principali caratteristiche delle cantine per vino:

Elettronica digitale

La temperatura è una condizione fondamentale per l'invecchiamento e la preparazione del vino.

 

- Nelle cantine temperate è offerta la possibilità di regolare la temperatura di ogni scomparto tra +5°C e +20°C: è possibile affinare i vini in una zona e prepararli alla degustazione nelle altre due zone.

 

- Nelle cantine climatizzate è possibile impostare la temperatura tra +5°C e +20°C con una precisione al grado. Un allarme ottico ed acustico segnala l'apertura prolungata della porta e la funzione di sicurezza blocca i comandi, evitando così impostazioni indesiderate.

Mensole in legno non trattato

Le mensole di legno non trattato si adattano in modo ottimale alla conservazione sicura del vino. Per un accesso comodo alle bottiglie tutti i ripiani sono dotati di guide scorrevoli.

Filtro ai carboni attivi

Gli odori circostanti possono influenzare sensibilmente il sapore dei vini coservati a lungo; per questo motivo le cantine per vino sono dotate di filtro ai carboni attivi. Questo garantisce una quantità ottimale dell'aria ed i tappi delle bottiglie sono protetti da muffe e batteri. 

Filtro anti-UV

La luce solare, sopratutto i raggi UV, possono alterare la struttura organolettica del vino, compromettendone l'invecchiamento. Per questo motivo le porte delle cantine per vino sono dotate di filtro UV.  

 

ATTENZIONE!

Pagina in allestimento.

 

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Ottavio snc di Silvestrin Dario e Paolo (magazzino via Fiume 19) Lissone (MB) CAP 20851 Partita IVA e CF:04202490969