Cappe

Ogni dettaglio, in tutte le fasi del processo produttivo, è da tenere sotto controllo. Ogni singola lavorazione è frutto di studi, ricerche e verifiche preventive, di grande attenzione ai dettagli costruttivi, di precisione manuale, di automazione ai massimi livelli.

Le cappe garantiscono all'ambiente un'aria pulita, sempre perfettamente depurata da odori e vapori. Con un design che arreda lo spazio cucina in sintonia con le tendenze dello stile contemporaneo.

Una cappa al top di gamma prevede la scelta dei materiali migliori come durata, igiene ed estetica. Per le migliori cappe d'arredo è stato selezionato e utilizzato l'acciaio inox AISI 304, con una lega al 18% di cromo e all'8% di nichel.

Igienico, facile da pulire, resistentissimo alla corrosione è senz'altro il materiale migliore per l'impiego in ambiente cucina. Alcuni modelli utilizzano anche l'AISI 304 con finitura lucida a specchio, una particolare lavorazione che rende l'acciaio ancor più brillante e prezioso.

 

Tipologia di cappe

La cappe sono disponibili in quattro tipologie di installazione: a parete, a isola, ad angolo, incasso. In stile classico o moderno. Tutte le cappe possono funzionare sia come aspiranti che filtranti. 

 

La distanza minima tra piano cottura e cappa deve essere di 65cm. Potrebbe essere maggiore se espressamente indicata nelle istruzioni del piano cottura. Alcuni modelli di cappe possono essere installati ad una distanza inferiore se espressamente indicato nel libretto di istruzione. 

 

Cappe con tecnologia E.ion System

Da Falmec arriva una nuova tecnologia applicata alle sue cappe che consente di ricreare, mediante la tecnologia della IONIZZAZIONE BIPOLARE CONTROLLATA (tecnologia brevettata), ioni atmosferici che non solo abbattono gli odori sgradevoli  ma ristabiliscono l'equilibrio ionico ottimale negli ambienti di vita, con notevole giovamento per il benessere e la salute dell'uomo.

L'azione prodotta dagli ioni è quella di neutralizzare tutti gli agenti inquinanti presenti nell'aria come batteri, virus, acari, polline, e purificarla, sanificarla, renderla ottimale.

 

Nessuna emissione esterna

L'espulsione verso l'esterno dell'aria viziata comporta una evidente dispersione di calore durante l'inverno e di aria condizionata fresca in estate: è evidente il risparmio energatico se si paragona E.ion System con una cappa tradizionale, che, a massimo regime, può aspirare sino a 800 mc/h e che può ricambiare l'aria in cucina sino a 25 volte in un ora.

 

Riduzione degli odori oltre il 70%

Il processo di produzione e diffusione nell'aria di ioni che si verifica in natura ad opera di cascate, onde marine, fulmini e che si percepisce nell'aria pura di alta montagna viene ottenuto da Falmec attraverso un campo elettrico bipolare applicato al flusso d'aria generato dalla cappa.

In particolare la ionizzazione consente di abbattere gli odori in cucina tramite l'eliminazione delle molecole organiche sospese nell'aria.

Neutralizza i composti organici volatili trasformandoli in CO2 ed acqua; inattiva virus, batteri ed allergeni mediante la rottura delle loro membrane esterne, inattiva muffe, funghi e spore, neutralizza il fumo di tabacco, abbatte il particolato.

La funzione può essere attivata indipendentemente dalla cottura di cibi. L'aria sarà pulita e salubre senza dover utilizzare prodotti chimici o tecnologia UV. L'utilizzo della ionizzazione non comporta alcuna diffusione di ozono nell'ambiente.

 

ATTENZIONE!

Pagina in allestimento.

 

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Ottavio snc di Silvestrin Dario e Paolo (magazzino via Fiume 19) Lissone (MB) CAP 20851 Partita IVA e CF:04202490969